Maria Antonietta Rossi
Ricercatrice Universitaria a tempo determinato tipo B
Dipartimento di Studi Umanistici

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/09 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUE PORTOGHESE E BRASILIANA


Insegnamenti Anno Accademico 2023/2024

Email rossi.mariaantonietta@unistrasi.it

Studio Piano 2° - Stanza 219


Orario delle lezioni 2° Semestre:

Lingua e traduzione portoghese 2L2_MLGiovedìOrario 16.15-18.00Aula 09
Lingua e traduzione portoghese 2L2_MLVenerdìOrario 10.00-11.45Aula 03
Lingua e traduzione portoghese 3L2_MLGiovedìOrario 14.30-16.15Aula 09
Lingua e traduzione portoghese 3L2_MLVenerdìOrario 08.15-10.00Aula 03


Avvisi

Modalità esami
L’esame prevede una prova di lingua scritta e orale con il CEL (Collaboratore Esperto Linguistico) madrelingua e un colloquio orale finale con la docente sulle tematiche del corso istituzionale. 1) La prova di lingua consiste nell’accertamento di un livello di uscita A2 (primo anno), B1 (secondo anno) e B2 /C1(terzo anno). È composta da una parte scritta e da una parte orale, relative alle nozioni presentate durante le esercitazioni linguistiche con il CEL madrelingua. La prova scritta, che va superata in tutte le sue parti, contiene esercizi grammaticali e lessicali, un test di ascolto che mira a verificare le abilità di comprensione e un compito di espressione scritta per verificare le strategie testuali. L’esame orale, invece, si propone di valutare la padronanza del lessico e delle strategie conversazionali richieste per ogni livello di riferimento. 2) L’esame orale finale consiste nell’accertamento delle tematiche presentate durante il corso istituzionale da apprendere attraverso lo studio di tutti i testi della bibliografia d’esame indicata. Si richiederà inoltre di tradurre un testo dal portoghese verso l’italiano. 3) Gli studenti che sostengono l’esame da 12 CFU devono redigere una relazione scritta in lingua portoghese, di non più di 10 pagine, su un argomento previamente concordato con la docente, da consegnare entro 15 giorni dalla data dell’appello orale. La stessa verrà esposta dallo studente in sede di esame orale.

Modalità svolgimento lezioni
I corsi di Lingua e Traduzione Portoghese 2 e 3 avranno inizio il giorno 22 febbraio 2024 in presenza secondo il seguente orario: 2 ANNO: giovedì 16.15-18.00; venerdì 10.00-11.45. 3 ANNO: giovedì 14.30-16.15; venerdì 8.15-10.00.

Avvisi
I corsi di Lingua e Traduzione Portoghese 2 e 3 avranno inizio il giorno 22 febbraio 2024 secondo il seguente orario: 2 ANNO: giovedì 16.15-18.00; venerdì 10.00-11.45. 3 ANNO: giovedì 14.30-16.15; venerdì 8.15-10.00. Ricevimenti in presenza mese di febbraio 2024: 23 febbraio, 12.00-13.00 stanza 309 (terzo piano); 29 febbraio, 12.00-13.00 stanza 309 (terzo piano) Gli studenti che necessitano di un ricevimento per via telematica devono concordare un appuntamento via mail. Contatto: rossi.mariaantonietta@unistrasi.it Per informazioni sulla Certificazione Internazionale di lingua portoghese CAPLE: rossi.mariaantonietta@unistrasi.it Aperte le iscrizioni sul sito del CAPLE per la sessione di novembre 2023. Per il progetto Teletandem Unistrasi-Brasil: rossi.mariaantonietta@unistrasi.it



Curriculum vitae Italiano
. Ricercatore di tipo B per il settore scientifico disciplinare L-LIN/09, Lingua e Traduzione Portoghese, presso l’Università per Stranieri di Siena (UNISTRASI) abilitata in data 27/09/2022 per le funzioni di di professore universitario di Seconda Fascia nel Settore Concorsuale 10/E1 - FILOLOGIE E LETTERATURE MEDIO-LATINA E ROMANZE. . Responsabile del LAPE di Siena per la certificazione internazionale di portoghese CAPLE . Conseguimento del titolo di dottore di ricerca in “Storia e cultura del viaggio e dell’odeporica” (SSD di specializzazione: L-LIN/09) con borsa presso il Dipartimento DISUCOM dell’Università degli Studi della Tuscia (Doctor Europeus). . Conseguimento del diploma di lingua portoghese “DUPLE” (livello C2) rilasciato dal CAPLE (Centro de Avaliação do Português Língua Estrangeira) di Lisbona. . Abilitazione per l’insegnamento del portoghese presso le scuole medie superiori (TFA - Tirocinio Formativo Attivo), classe di concorso AF46 (Lingua e civiltà straniera - Portoghese). . Partecipazione con intervento in convegni e seminari nazionali e internazionali. . Attività di insegnamento in qualità di docente a contratto presso le seguenti università: Università degli studi della Tuscia, Università per Stranieri di Siena, Libera Università degli Studi Maria Santissima Assunta di Roma, Università degli Studi Internazionali di Roma. . Direttore della Collana Editoriale Portus Cale presso la casa editrice Tuga Edizioni. . Membro del Comitato Scientifico della Collana Editoriale “Metàfrasis Lusitana” diretta da Maria Serena Felici presso la casa editrice Lorenzo De’Medici Press e della Collana Internazionale “Universitas” presso la casa editrice Edições Esgotadas (Porto/Aveiro/Viseu). . Membro di giuria per il Premio Lorenzo Claris Appiani (febbraio 2019-luglio 2019).


Curriculum vitae Inglese
Research Fellow (level B) for the scientific disciplinary sector L-LIN / 09, Portuguese Language and Translation, at the Università per Stranieri di Siena since September 2020, where she holds the Portuguese courses for the three-year degree and she’s responsible for the LAPE (Local para Aplicação e Promoção de Exames de Português Língua Estrangeira) for the international certification of the Portuguese language promoted by the CAPLE (Centro de Avaliação do Português Língua Estrangeira) of Lisbon. In 2015s he obtained the PhD in “History and culture of travel and Odeporics” at the Università degli Studi della Tuscia and the Qualification for the teaching of Portuguese at secondary schools (TFA), competition class AF46 (Foreign language and culture - Portuguese). She participated as a speaker at various national and international conferences on language teaching, distance learning and educational linguistics. Director of the “Portus Cale” Editorial Series at the Tuga Edizioni. Many years of experience in the academic teaching of Portuguese as a Foreign Language and Second Language (from 2008 to 2021) at various italian universities, such as the Università degli Studi della Tuscia of Viterbo, Università degli Studi Internazionali of Rome, La Libera Università Maria Santissima Assunta of Rome and the Università per Stranieri of Siena. She published books and scientific articles on philological ans linguisticc studies, conversational analysis, textual linguistics, educational linguistics.


Linee di ricerca
1)Studi filologici: Studi di ecdotica attraverso indagini d’archivio in Italia e in Portogallo e la restituzione di documentazione inedita riguardante soprattutto i secoli XVI e XVII, lavorando in particolare su relazioni di viaggio, edizioni cinquecentine, strumenti pedagogici per l’insegnamento del portoghese in Portogallo e nelle colonie d’oltreoceano (grammatiche, dizionari, trattati di ortografia e cartinhas), Nunziature Apostoliche e testi inerenti i settori della linguistica missionaria e dell’odeporica. 2)Studi linguistici: Sviluppo diacronico del portoghese, tenendo in particolare considerazione studi etimologici e semantici di ambiti lessicali specifici, come toponomastica, lemmi di origine araba e persiana presenti nel lessico di base del portoghese odierno, l’evoluzione di varianti diatopiche e diastratiche dal portoghese cinquecentesco a quello contemporaneo e microlingue del mondo della criminalità delle diverse varianti del portoghese impiegate per attività di interpretariato. 3)Studi di analisi conversazionale: Studi incentrati sulla comunicazione linguistica interpersonale in Lingua Straniera di materiali autentici per riscontrare le strategie conversazionali utilizzate da locutori, sia madrelingua sia stranieri, per negoziare contenuti nell’idioma di interesse. Analisi di discorsi principalmente orali, con particolare attenzione al discorso dialogico. 4)Studi di linguistica testuale: analisi di tipi e generi testuali attraverso lo studio di materiali autentici, sia scritti sia orali. 5)Studi di educazione linguistica: analisi delle metodologie didattiche finalizzate all’apprendimento delle lingue straniere nell’epoca contemporanea, facendo soprattutto riferimento al metodo comunicativo e alle strategie di insegnamento per promuovere il cooperative learning sia durante le lezioni frontali, sia in piattaforme digitali di autoapprendimento (con particolare attenzione alla piattaforma Moodle).


Progetti
1)ottobre 2010-settembre 2012 Partecipazione al Progetto Grundtvig Listening to Cultures (Atene, Grecia) promosso dall’Università degli Studi della Tuscia. Approfondimento sulle possibilità di apprendimento delle lingue straniere attraverso lo sviluppo delle strategie conversazionali nell’ambito dell’oralità. 2)Dal 2019 Membro del gruppo di ricerca G4 - Literatura e Cultura em InterArtes - promosso dal CLEPUL di Lisbona (Centro de Literaturas e Culturas Lusófonas e Europeias) e coordinato dalla Prof.ssa Annabela de Carvalho Vicente Rita. L’obiettivo del presente gruppo di ricerca si basa sullo studio degli aspetti più rappresentativi dell’evoluzione estetica, in ambito lusofono, dal Romanticismo all’epoca contemporanea attraverso il dialogo tra diversi settori disciplinari. 3)Dal 2019 Partecipazione al progetto di ricerca “I deantroponimici portoghesi: nomi di battesimo”/“Os deantroponímicos portugueses: nomes próprios” promosso dall’Università degli Studi Internazionali di Roma (UNINT) e coordinato dalla Prof.ssa Mariagrazia Russo. L’obiettivo del presente progetto di ricerca è la creazione di un corpus di deantroponimici portoghesi, ossia quei deonomastici basati sul nome proprio di persona attraverso l’analisi di aggettivi e sostantivi formatisi con procedimenti morfologici e semantici per affissazione (prefissi, infissi e suffissi) e composizione. 4) Dal 2021 Partecipazione al gruppo di ricerca internazionale "Pragmática (inter)linguística, cross-cultural e intercultural promosso dall'Università di São Paulo (Brasile) e coordinato da Elisabetta Santoro.


Pubblicazioni principali
Elenco completo da IRIS 
Elenco completo formato PDF