Matteo La Grassa
Ricercatore Universitario a tempo determinato tipo B
Dipartimento di Studi Umanistici


Insegnamenti Anno Accademico 2023/2024

Tel. 0577240125

Email lagrassa@unistrasi.it

Studio Piano 3° - Stanza 309


Orario delle lezioni 2° Semestre:

Metodologie e tecnologie per la didattica delle lingue straniereL2_LCMartedìOrario 14.30-16.15Aula 04
Metodologie e tecnologie per la didattica delle lingue straniereL2_LCGiovedìOrario 16.15-18.00Aula 17


Avvisi

Orario di ricevimento: Giovedì ore 15-16.
Si chiede cortesemente un avviso via mail



Curriculum vitae Italiano
Matteo La Grassa è Ricercatore universitario (RTD di tipo B), SSD L-LIN/02 Didattica delle lingue moderne, presso l’Università per Stranieri di Siena. Nel 2007 ha conseguito il Dottorato in Linguistica e Didattica dell’italiano a stranieri presso l’Università per Stranieri di Siena (tutor prof. Andrea Villarini). Nel 2008 ha collaborato al progetto di ricerca PRIN “Il lessico dei materiali, il lessico nei materiali” (Coordinatore dell’Unità di Ricerca dell’Università per Stranieri di Siena: Prof. Andrea Villarini). Dal 2009 al 2012 è stato Giovane Ricercatore per il progetto FIRB “E-learning, sordità, lingua scritta: un ponte di lettere e segni per la società della conoscenza” (Responsabile scientifico dell’Unità di Ricerca dell’Università per Stranieri di Siena: Prof. Massimo Palermo). Dal 2012 al 2018 è stato Assegnista di Ricerca presso il Centro FAST – Formazione e Aggiornamento anche con Supporto Tecnologico – dell’Università per Stranieri di Siena, occupandosi prevalentemente di analisi di modelli per la formazione a distanza e di metodologie innovative per la didattica dell’italiano L2. Ha tenuto numerosi corsi di formazione in Italia e all’estero su temi relativi alla didattica dell’italiano come L2. È direttore scientifico della rivista «Italiano a stranieri».


Curriculum vitae Inglese
Matteo La Grassa is Researcher (RTD type B), at the University for Foreigners of Siena. In 2007 he received a PhD in Linguistics and Didactics of Italian as Foreign Language at the University for Foreigners of Siena (tutor Prof. Andrea Villarini). In 2008 he collaborated on the PRIN research project "The lexicon of learning materials, the lexicon in learning materials" (Coordinator of the Research Unit of the University for Foreigners of Siena: Prof. Andrea Villarini). From 2009 to 2012 he was Young Researcher for the FIRB project "E-learning, deafness, written language: a bridge of letters and signs for the knowledge society" (Scientific Responsible of the Research Unit of the University for Foreigners of Siena: Prof. Massimo Palermo). From 2012 to 2018 he was a post doc researcher at the FAST Center of the University for Foreigners of Siena, mainly dealing with analysis of models for distance learning and innovative methodologies in teaching Italian L2. He holds training courses in Italy and abroad on topics related to teaching Italian as L2. He is scientific director of the Journal «Italiano a stranieri».


Linee di ricerca
Attualmente sta sviluppando tre diverse linee di ricerca: 1. La didattica dell’italiano L2 con le tecnologie educative. 2. Lo sviluppo della competenza lessicale in apprendenti di italiano L2: strumenti e metodologie. 3. I contesti, le modalità di insegnamento, la diffusione della lingua e cultura italiana all’estero.


Progetti
Ha partecipato, tra gli altri, ai seguenti progetti. Progetto ERASMUS Plus “The Language Magician game” Coordinatore scientifico per l’Unità di ricerca dell’Università per Stranieri di Siena: Prof. Andrea Villarini. Progetto ERASMUS Plus “MOVE-ME MOoc per studenti uniVErsitari in Mobilità Europea” Coordinatore scientifico: Prof. Andrea Villarini. Progetto ACUME (Advancing cross CUltural MEdiation) finanziato dal LLP - Leonardo da Vinci. Coordinatore scientifico: Prof. Andrea Villarini. Progetto “CLIO – Cantiere Linguistico per l’Integrazione e l’Orientamento” cofinanziato dall’Unione Europea e dal Ministero dell’Interno. Al progetto hanno partecipato: Save the Children Italia in partnership con la Provincia di Roma, l’U.O. Minori del Dipartimento promozione dei servizi sociali e della salute di Roma Capitale, l’Università di Roma Sapienza, l’Università di Parma, il Centro FAST Università per Stranieri di Siena, la Cooperativa Civico Zero di Roma, la radio web Underadio.


Pubblicazioni principali
Elenco completo da IRIS 
Elenco completo formato PDF