Raymond Siebetcheu
Professore Associato
Dipartimento di Studi Umanistici

Settore Scientifico Disciplinare L-LIN/02 - DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNE


Insegnamenti Anno Accademico 2023/2024

Tel. 0577240143

Email siebetcheu@unistrasi.it

Studio Piano 2° - Stanza 205


Orario delle lezioni 2° Semestre:

Semiotica L-ZL2_MLLunedìOrario 11.45-13.30Aula 22
Semiotica L-ZL2_MLMartedìOrario 10.00-11.45Aula 10-11


Avvisi

Modalità esami
Tutti gli esami (scritti e orali) si svolgeranno esclusivamente in presenza

Modalità svolgimento lezioni
Tutte le lezioni si terranno esclusivamente in presenza

Orario di ricevimento: Il ricevimento sarà ogni venerdì dalle 10 alle 13 in presenza.
I ricevimenti a distanza possono essere concordati con il docente anche in un'altra fascia oraria.
Link per i ricevimenti online: https://meet.google.com/qkp-stex-yut
Il ricevimento del 17 maggio NON ci sarà.



Curriculum vitae Italiano
Raymond Siebetcheu è Professore Associato, SSD L-LIN/02 Didattica delle lingue moderne, presso l’Università per Stranieri di Siena, dove è Delegato del Rettore ai Rapporti con gli Ex Alunni e allo Sport. E' Responsabile scientifico della Summer School Lingua e Sport. E' componente del Comitato Scientifico del Centro Studi CESIM l’Italiano in Italia nel Mondo dell'Università per Stranieri di Siena. E' visiting professor presso l’Unità di Italiano dell’Università di Dschang (dal 2011) e di Maroua (dal 2022). Ha svolto ricerche e tenuto seminari e conferenze presso le seguenti università africane: Università di Alger 2 (Algeria), Università Omar Bongo (Libreville, Gabon), Università di Addis Abeba (Etiopia), Università Cheikh Anta Diop (Dakar, Senegal), Università di Douala (Camerun), Università di Maroua (Camerun), Università di Dschang (Camerun). Ha insegnato nelle università di Caen, Basse Normandie, Nantes e Saarbrucken nell'ambito del programma di mobilità docenti Erasmus Plus. Ha tenuto diversi corsi di formazione nonché varie comunicazioni a convegni nazionali e internazionali presso università italiane e estere. E’ socio delle seguenti Associazioni scientifiche: SLI - Società di Linguistica Italiana, GISCEL - Gruppo di Intervento e Studio nel Campo dell'Educazione Linguistica, DILLE – Società Italiana di Didattica delle Lingue e Linguistica Educativa, AItLA - Associazione Italiana di Linguistica Applicata, AATI - American Association of Teachers of Italian, AAIS - American Association for Italian Studies.


Curriculum vitae Inglese
Raymond Siebetcheu is currently Associate Professor in Educational linguistics at the University for Foreigners of Siena. He is the scientific coordinator of the Summer School "Language and Sport". He has been a visiting professor in the Italian Unit of the Universities of Dschang and Maroua in Cameroon. He has conducted studies in the field of Italian as a foreign language, and held conferences and seminars in the following African universities: University of Algiers 2 (Algeria), Addis Ababa University (Ethiopia), Cheikh Anta Diop University (Dakar, Senegal), University of Dschang (Cameroon), University of Douala (Cameroon), University of Maroua (Cameroon) and Omar Bongo University (Libreville, Gabon). He has taught at the Universities of Caen, Basse Normandie, Nantes and Saarbrucken within the Erasmus+ Staff Mobility for Teaching Assignment programme. He has been involved in the working groups of several research projects at the University for Foreigners of Siena focusing on the following issues: technology and linguistic diversity, linguistic landscape, language and sport, contact linguistics, plurilingualism in Italian schools, linguistic and cultural mediation in different contexts, Italian language and colonization, immigrant languages in Italy and Italian language abroad, especially in Africa. He is member of the Italian Society of Linguistics (SLI), the Italian Society of Language Teaching and Language Education (DILLE), AItLA - Italian Association of Applied Linguistics, AATI - American Association of Teachers of Italian, AAIS - American Association for Italian Studies.


Linee di ricerca
Le attività di ricerca di Raymond Siebetcheu vertono intorno ai temi dell’immigrazione straniera in Italia e dell’emigrazione italiana in Africa nel loro legame con il contatto linguistico, l’educazione e la mediazione linguistica e culturale. Queste attività di ricerca, sviluppate nell’ambito di indagini quantitative e qualitative, si articolano prevalentemente nelle seguenti linee: 1. Le lingue immigrate in Italia: mappatura delle lingue immigrate in Italia nei contesti formativi (plurilinguismo nelle scuole) e non formativi (repertorio e comportamento linguistico degli immigrati); uso e mantenimento delle lingue bamiléké e del camfranglais nella comunità camerunense; 2. L’italiano in Africa: analisi degli aspetti sociolinguistici legati all’emigrazione italiana in Africa; motivazione allo studio dell’italiano; didattica dell’italiano LS; spendibilità sociale della lingua italiana e valore delle certificazioni di italiano come lingua straniera; 3. L’italiano degli stranieri in Italia: mediazione ed educazione linguistica e culturale nei contesti plurilingui; 4. L'italiano dei camerunensi nell'ambito della onward migration: ricadute edulinguistiche. 5. La lingua italiana in contesto coloniale: politiche linguistico - educative dell’Italia durante il periodo coloniale nel Corno d’Africa e in Libia; analisi delle varietà pidginizzate a base italiana usate in Africa durante il periodo coloniale; 6. L'italiano dello sport: modelli di rilevazione del plurilinguismo in ambito sportivo; ricognizione dei bisogni linguistico - comunicativi degli sportivi; analisi linguistico - semiotica degli striscioni negli stadi; profilo del mediatore linguistico - culturale in ambito sportivo; didattica delle lingue nei contesti sportivi 6. I panorami linguistici urbani: analisi linguistico – semiotica, visibilità e vitalità delle lingue immigrate nei panorami linguistici urbani italiani, nonché degli italianismi e pseudo italianismi nei panorami linguistici delle città africane.


Progetti
- Progetto europeo Erasmus Plus ALL IN - Cooperation partnerships in adult education (referente scientifico Unistrasi) - Progetto europeo LEADS Certification of Linguistic, Entrepreneurial And Digital Skills in the Algerian higher education system (componente gruppo di lavoro) - Progetto PNRR THE (Tuscany Health Ecosystem) Spoke 3: "Decision support systems and telemedicine in digital diagnosis and therapy for neurodegenerative diseases". Subgroup 3.1: ‘Telemedicine, mediation and interactional practices’ (componente gruppo di ricerca) - Progetto GAME UPI (G.iovani A.utodeterminazione M.ovimento E.mpowerment) in collaborazione con la Provincia di Siena (esperto) Ha collaborato nei seguenti progetti: - Responsabile linea di ricerca "Visibilità delle lingue immigrate. Sport e integrazione linguistico-culturale" Centro di Eccellenza della Ricerca (2016-2023) - Progetto PRIN 2017. Lingua italiana, mercato globale delle lingue, impresa italiana nel mondo: nuove dinamiche linguistiche, socioculturali, istituzionali, economico-produttive (2020-2023) - Progetto Italiano globale. Ricerca sulla nuova condizione dell'italiano nel mondo (2018-2021) - Progetto “Monterotondo-Mentana-Fonte Nuova" Plurilinguismo nelle scuole e nelle famiglie (2019-2022) - Progetto MULTISPORT Immigrazione e sport italiano: una prospettiva multiculturale per l’integrazione (2012-2016) - Progetto Ragazzi in movimento: scambi tra scuole del mondo per sviluppare la coscienza del diritto all’educazione in un contesto globale (2014-2015) - Progetto LSECON: Le lingue straniere come strumento per l’integrazione del sistema economico produttivo della Toscana (2012) - Progetto FIRB: Perdita, mantenimento e recupero dello spazio linguistico e culturale nella II e III generazione di emigrati italiani nel mondo: lingua, lingue, identità. La lingua e cultura italiana come valore e patrimonio per nuove professionalità nelle comunità emigrate (2011)


Pubblicazioni principali
Elenco completo da IRIS